© 2017 JIMBO S.R.L.

  • Grey Facebook Icon
  • Grey YouTube Icon

SINOSSI

Ci sono un lucano, un rumeno e…

Sembra l’inizio di una barzelletta.

Invece è la storia di una improbabile coppia

di piccoli eroi dei giorni nostri

alla ricerca del lavoro perduto.

Licenziati al nord, tentano la sortita

al paesello, al sud. Forse una speranza c’è:

ci sono le elezioni.  In cambio del voto,

magari il sindaco potrebbe dare una mano. 

Ma le promesse si trasformeranno in realtà?

E se due tipi un po’ così si mettessero in testa, 

pur di trovare un lavoro, di lavorare gratis? 

“Gratis”, è questa la parola magica,

pensano i due amici;

ma invece di spalancargli le porte,

quella parolina, indigesta alle orecchie

dei politicanti, li sprofonderà

ancor più nel baratro della disoccupazione.

A volte però la sorte è benevola con i puri di cuore.

E se, insieme, uno a sorreggere l’altro,

insistendo e riprovando, due un po’ così…

REGIA

“Due un po’ così” è il secondo lungometraggio di Daniele Chiariello, 

già regista di “Zio Angelo e i tempi moderni”, film che nel 2014, 

soprattutto grazie al passaparola, 

divenne un piccolo caso cinematografico in Campania e Basilicata, 

vincendo il Premio Rossellini 2014. 

 

Chiariello si è inizialmente imposto come musicista e autore di video musicali. Ha girato cortometraggi e pubblicità. In “Due un po’ così”, oltre alle musiche firma la sceneggiatura.

 

L’altro sceneggiatore è Roberto Lombardi,

attore, scrittore, counselor, animatore

di laboratori teatrali e linguistici.

 attore di teatro , animatore del duo comico Fratelli Lo Tumolo. 

 umbro trapiantato in Lombardia, attore e autore di teatro, dirige la compagnia teatrale Il Vespaio.

cantante degli Avion Travel, interprete in molti film tra cui “Indivisibili” di De Angelis, “Due euro l’ora” di D’Ambrosio, “Passion” di Turturro. 

figlio di Jonny Dorelli,  è artista poliedrico muovendosi tra teatro, cinema, tv, radio e canzone d’autore. 

un film di Daniele Chiariello

Read More

CAST

ELIO ANGELINI

PAOLO GRANCI

PEPPE SERVILLO

GIANLUCA GUIDI

MELINA CAGGIANO

CARMINE CAPUTO

GIOVANNI TURCO

CRISTIAN STELLUTI

MARTA GHIRONI

TRAILER 

Soggetto e sceneggiatura / Daniele Chiariello, Roberto Lombardi

Musiche / Daniele Chiariello

Direttore della fotografia / Pasquale Lopardo

Aiuto regista /Rossella Sarno

Operatori di macchina / Pasquale Lopardo - Pierfranceso Cantarella - Daniele Chiariello

Operatore drone / Pierangelo Bart

Costumi / Stefania Pisano

Fonico di presa diretta / Vincenzo Marzullo

Microfonista / Mauro Strollo

Trucco e parrucco / Ilaria Girolami

Attrezzisti / Giuseppe Di Leo (Borraccia) - Antonio Monaco

Scenografie / Pasquale Soldovieri

Color correction - audio mix 5.1 / Zork Digital Planet

Grafica / Giuseppe Li Santi

Attrezzature / Zork Digital Planet

Girato a: Coccaglio (BS) - Padernello (Bs) - Sirmione (Bs) - Provaglio (Bs) - Timoline (Bs) - Sant'Angelo le Fratte (Pz)

Savoia di Lucania (Pz) - Satriano di Lucania (Pz) - Tito (Pz) - Polla (Sa) - Caggiano (Sa) - Pertosa (Sa)

"gran bel film: leggero ma assolutamente non banale"

"storia che diverte ma che fa riflettere"

"Era da tempo che non uscivo da una sala con un gran senso di soddisfazione …" 

"Bello, bello, bello!!!"

"Ho trascorso 105 minuti meravigliosi in un "mondo un po' così".

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now